OBIETTIVI: 5 primi semplici passi per pianificare e raggiungerli (forse) in 30 minuti.

7 Gen 2019 - Spunti & Risorse

OBIETTIVI: 5 primi semplici passi per pianificare e raggiungerli (forse) in 30 minuti.

PIANIFICARE E RAGGIUNGERE OBIETTIVI

[Esempio su di me, tratto dalla mia esperienza di oggi, appena conclusa, scritta tra **asterischi**]
 

👉PENSARE

Il 1° passo per pianificare obiettivi è pensare a quelli che non hai raggiunto l’anno precedente. Per me:
 
**Diventare donatore di midollo osseo**

👉OSTACOLI

Il 2° è fare ipotesi (non certezze) sugli ostacoli che hanno impedito di raggiungerli. Per me:
 
**Mancanza di tempo e conoscenza (….) <<chissà quanto ci vorrà, chissà quante pratiche burocratiche bisognerà fare e bla bla bla>>**

👉MOTIVO

Il 3° è comprendere lo scopo alla base dell’obiettivo, cioè il motivo (inconscio, come lo chiamano in molti, ma che inconscio non è). Il motivo deve offrire valore agli altri e non solo al te e al tuo ego e al tua goduria individuale. Io quando penso troppo a me resto con me; quando penso che un lavoro porta soldi e felicità solo a me, faccio le cose in modo automatico. A volte sono distratto, disinteressato, svogliato o faccio errori clamorosi. Quando mi concentro sull’utilità che il mio lavoro ha per gli altri, tutto cambia. Lasciamo fare alla tecnologia le cose automatiche, loro non possono collegare cuore e mani. Dunque, per l’obiettivo di cui ti parlavo, il mio ragionamento sullo scopo è stato questo:
**Esistono molte persone malate a cui resta poco tempo per vivere. Grazie al mio midollo possono salvarsi e godersi vita, amici e famigliari. Il mio scopo è salvargli la vita, allungargliela (magari) fino a 100 anni e godermela con loro (se possibile)**

👉VOGLIO & POSSO? PERCHÉ? E COME?

Il 4° passo, considerando gli ostacoli di prima, è porsi 3 rapide domande: 

  1. voglio & posso ora provare a raggiungerlo allo stesso modo, cioè ho risorse in più rispetto l’ultima volta?
  2. perché voglio raggiungerlo? (la risposta riprende il 3° passo, giusto per non dimenticarlo!)
  3. come posso raggiungerlo?
**Sì, voglio e posso provare raggiungerlo facendo una ricerca col pc. Quel giorno in cui il mio amico me ne ha parlato ero molto emozionato e ho promesso a me stesso e a lui che sarei diventato donatore ADMO.**
Il mio amico si è salvato da una brutta malattia grazie ha un trapianto di midollo. Io non ne sapevo niente mentre mi divertivo a fare teatro con lui, condividendo risate e creatività durante scene di improvvisazione a Teatro Believe. Quando l’ho saputo ho immaginato un mondo con tante persone come lui: qui ho deciso di diventare donatore, ecco perché.

👉TEMPO

Il 5° passo per avvicinarsi all’obiettivo è chiedersi quando, cioè in quale fascia temporale decido di dedicarmi a questa attività?”.
 
**Adesso!Ho 30 minuti di buco, vediamo cosa riesco a fare**
 
Beh, in questo modo sai cosa è successo?
Nel giro di 30 benedetti minuti, solo 30 minuti, ho fatto iscrizione, compilato modulo e nei prossimi giorni mi chiameranno per un controllo: pensavo fosse più lungo.
 
Mi sono avvicinato al mio obiettivo completandolo all’80% in 30 minuti. Il resto avverrà in futuro.

SPUNTO DI RIFLESSIONE:

Pensiamo spesso di “non avere tempo” e invece, a volte, basta fermarsi un attimo e ritagliarsi del tempo. Crediamo spesso che una cosa sia “difficile o impossibile” ma in realtà non abbiamo conoscenze sufficienti. Diciamo spesso che non sappiamo come fare, senza renderci conto che intorno a noi ci sono risorse infinite.
Ci sono obiettivi che non è necessario pianificare, basta fermarsi, concentrarsi e agire nel poco tempo che si ha a disposizione, anche solo 30 minuti.
Cosa ne pensi? Scrivi i tuoi commenti, se ti va.
Se, invece, vuoi diventare anche tu donatore, visita il sito qui > ADMO.
Grazie per aver letto,
Alessandro

Vuoi ricevere in futuro articoli per migliorare la vita e la creatività (tua o del tuo team)?È gratuito, basta compilare il modulo qui sotto e potrai leggere i miei articoli nel tuo tempo libero, in meno di 30 minuti!


Articoli suggeriti:

GESTIRE IL TEMPO: organizzarsi e raggiungere obiettivi. Come usare mappe mentali

PIANTARE ALBERI: una buona abitudine per realizzare la vita che desideri

CORAGGIO: come avere coraggio di cambiare?

Tag:, ,

Condividi l'articolo scegliendo il tuo social preferito e lascia il tuo commento qui sotto.